REGOLE DI CONDOTTA
Ultimo aggiornamento 10 dicembre 2020
Sommario
SEZIONE 1 — MARKETERZETA E I SUOI INCARICATI ALLE VENDITE A DOMICILIO (IVD)
1.1. Benvenuti in Marketerzeta
1.2. Codice di condotta dell’IVD
1.3. Termine e rinnovo
1.4. Condotta commerciale
1.5. Nessun acquisto obbligatorio
SEZIONE 2 — DIVENTARE UN MEMBRO
2.1. Nomina
2.2. Persone giuridiche
2.3. Nome e numero identificativo dell’IVD
2.4. Codice fiscale
2.5. Co-intestatari
2.6. Report, informazioni confidenziali e segreti commerciali
2.7 Adesione Zeta Club
SEZIONE 3 — RISPETTO DELLA NORMATIVA APPLICABILE
3.1 Rispetto della normativa
3.2 Informazioni personali
3.3 Autorizzazione all’utilizzo di nomi e immagini
3.4 Concorrenza sleale
3.5 Riservatezza delle relazioni commerciali
3.6 Raccomandazioni per la formazione
3.7 Privacy
3.8 Segnalazione delle violazioni delle regole
SEZIONE 4 — OPPORTUNITÀ DI BUSINESS MARKETERZETA
4.1. Materiale pubblicitario
4.2. Marchi commerciali e Copyright
4.3. Altri usi e strumenti pubblicitari
4.4. Pubblicità su Internet e siti Web
4.5. Interviste tramite i media
SEZIONE 5 — CONTROVERSIE, VIOLAZIONE DELLA COLLABORAZIONE, RISOLUZIONE
5.1. Controversie tra IVD
5.2. Violazioni della collaborazione
5.3. Risoluzione
SEZIONE 6 — DISPOSIZIONI VARIE
6.1. Varie
APPENDICE A — CODICE ETICO DELL’IVD MARKETERZETA
Lo scopo delle presenti Regole di Condotta consiste nel fornire un regolamento Marketerzeta di valenza globale.
SEZIONE 1— MARKETERZETA ED I SUOI INCARICATI ALLE VENDITE A DOMICILIO (IVD)
1.1. Benvenuti in Marketerzeta
1.1.1 Marketerzeta è un’Azienda operante nel settore del digital marketing che si occupa di formazione a livello internazionale per commercializzare, i prodotti e servizi a marchio JEUNESSE attraverso IVD Indipendenti. È importante comprendere che i risultati di vendita che ogni IVD può raggiungere sono imprescindibili dall’integrità e correttezza dell’operato dell’IVD medesimo. La collaborazione (come definita di seguito) - della quale formano parte essenziale ed integrante le presenti Regole - è definita in modo chiaro, a tutela dei rapporti tra Marketerzeta e i propri IVD e tra gli stessi IVD.
1.1.2 Le parti. Marketerzeta è l’Azienda a cui si fa riferimento nella Lettera di Incarico firmata dall’IVD. All’interno delle presenti Regole di Condotta , si fa talvolta riferimento all’Azienda come “Marketerzeta” o l’“Azienda”, mentre l’IVD che collabora viene indicato come “un IVD”, o “l’IVD”.
1.2. Codice di condotta dell’IVD
1.2.1 In qualità di IVD, svolgerò la mia attività in modo onesto, corretto e trasparente.
1.2.2 Svolgerò la mia attività di IVD per promuovere positivamente la reputazione commerciale ed il buon nome di Marketerzeta.
1.2.3 Opererò sempre con cortesia e rispetto nei confronti di ogni individuo con il quale entrerò in contatto nel corso della mia attività di IVD e opererò in maniera da non arrecare disturbo e soltanto in orari accettabili, evitando di risultare invadente e/o molesto. Interromperò immediatamente qualsivoglia attività qualora ciò mi venga richiesto dal/dagli interlocutore/i.
1.2.4 Non sponsorizzerò, né tenterò di sponsorizzare - direttamente od indirettamente - un qualsivoglia IVD di Marketerzeta in qualsiasi altro programma di Network Marketing e/o di vendita diretta e/o di “porta a porta”.
1.2.5 Non intraprenderò pratiche commerciali ingannevoli e/o sleali e, comunque, illegali, e non fornirò una visione distorta dei prodotti e servizi Marketerzeta.
1.2.6 Riconosco e prendo atto che la mia esperienza personale circa l’utilizzo dei Prodotti e/o servizi Marketerzeta, nonché i benefici a me eventualmente derivanti, potrebbero essere interpretati come una “estensione non autorizzata delle informazioni”.
1.2.7 Riconosco ed accetto di essere l’unico responsabile quanto agli aspetti economici relativi alla mia attività di IVD, impegnandomi ad assolvere tutti i doveri e onorare gli oneri derivanti dalla mia attività di IVD.
1.2.8 Mi impegno ad osservare il Codice etico riportato nell’Appendice A.
1.3. Termine e rinnovo
1.3.1 Termine. La collaborazione ha una durata di un (1) anno. Qualora l’IVD non provvedesse a rinnovare annualmente, oppure qualora quest’ultimo cessasse per qualsiasi motivo, cesserà altresì la nomina ad IVD, e quest’ultimo perderà definitivamente tutti i diritti derivanti dalla posizione/status di IVD. L’IVD non potrà, quindi, più svolgere l’attività oggetto della collaborazione. Marketerzeta si riserva il diritto di risolvere la collaborazione, dandone all’IVD un preavviso di 30 (trenta) giorni qualora essa decida di: (1) cessare le attività commerciali; (2) mettere in liquidazione la società; oppure (3) cessare/o sospendere la vendita dei Prodotti e/o servizi attraverso il canale della vendita diretta. L’IVD può recedere dalla presente collaborazione in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo, previo avviso scritto inviato a Marketerzeta all’indirizzo della sua sede principale. Marketerzeta può recedere dalla presente collaborazione per qualsiasi motivo mediante comunicazione scritta all’IVD.
1.3.2 Rinnovo. Agli IVD viene richiesto di confermare annualmente la propria iscrizione, accettando,quindi, le Regole di condotta ed effettuando il pagamento della quota annuale richiesta a titolo di rimborso delle spese di gestione amministrativa e contabile della posizione dell’IVD entro la data di anniversario della stipula della collaborazione. Nel caso in cui la quota non venga pagata dall’IVD entro trenta (30) giorni dalla data di scadenza, quest’ultimo dovrà intendersi risolto.
1.4. Condotta commerciale
Ciascun IVD svolgerà la propria attività in modo professionale, etico e in ossequio alle leggi applicabili, promuovendo, quindi, positivamente la propria reputazione ed il buon nome di Marketerzeta. Gli IVD non terranno alcun comportamento che abbia - anche solo potenzialmente - effetti sulla reputazione di Marketerzeta e/o di qualsiasi altro IVD.
1.5. Nessun acquisto obbligatorio
Al fine di diventare un IVD e/o accedere alla piattaforma online libera a tutti (gruppo Facebook Marketingzeta), non è obbligatorio acquistare i Prodotti e/o i servizi Marketerzeta.
SEZIONE 2 — DIVENTARE UN MEMBRO
2.1. Nomina
2.1.1 Richiesta di Nomina. L’IVD, con la registrazione all’academy di Marketerzeta, richiede di partecipare per ottenere strategie, competenze e strumenti utili alla creazione del suo business avendo accesso alla formazione più avanzata e completa per creare una rete di vendita, gestire uno smart business online ed inoltre avere tutto il supporto della community. Marketerzeta si riserva di accettare o meno la Richiesta di Nomina e presuppone il possesso, da parte dell’IVD, dei necessari requisiti previsti.
2.1.2 Richiesta di nomina ad IVD in modalità Elettronica.
2.1.2.1 Firma e Consenso. L’IVD riceverà tutte le informazioni necessarie alla corretta gestione della propria posizione attraverso la piattaforma accessibile com le credenziali ottenute durante la registrazione. A tal fine, sarà necessario fornire preventivamente il proprio consenso al momento della presentazione della richiesta di nomina. L’IVD dovrà, inoltre, accettare l’uso della registrazione elettronica e del database elettronico e della firma elettronica ai fini del rapporto. Di conseguenza per procedere con
l’Iscrizione è necessario leggere e accettare i termini indicati di seguito.
2.1.2.2 Contratto da IVD e Registro Elettronico. Il Contratto sarà trascritto in un “Registro Elettronico”come qui descritto. L’IVD accetta elettronicamente i Termini e le Condizioni, le presenti Regole di Condotta. Tali documenti, disponibili al momento dell’invio della richiesta di nomina,costituiscono, congiuntamente,la collaborazione”.
2.1.2.3 Rilascio. I Registri Elettronici potrebbero essere messi a disposizione in differenti formati attraverso differenti canali digitali. Tra i canali digitali rientrano: e-mail, SMS, FTP, SFTP, archiviazione di file su cloud e fax.
2.1.2.4 Strumenti Software. Al fine di operare attivamente, sono necessari i seguenti hardware e software: Personal Computer (“PC”) con un modem, WiFi, o altro dispositivo di accesso ad Internet; browser operativo per l’accesso ad Internet (ad esempio Microsoft Edge, Internet Explorer, Chrome) ed Adobe Acrobat Reader.
2.1.2.5 Revoca del consenso. È possibile revocare il consenso all’utilizzo dei Registri Elettronici in qualsiasi momento. Tuttavia, in caso di revoca del consenso, la collaborazione cesserà immediatamente i propri effetti. L’IVD potrà revocare il consenso, ovvero ancora modificare i propri dati personali, inviando una mail al seguente indirizzo: admin@marketerzeta.com
2.1.3 Diniego della richiesta di nomina o rinnovo. Marketerzeta si riserva il diritto di rigettare la Richiesta di Nomina o rinnovo, a propria discrezione, entro tre (3) mesi dalla ricezione. Marketerzeta non accetterà, tra le altre, le Richieste di Nomina da IVD contenenti informazioni false e mendaci.
2.1.4 Comunicazioni circa eventuali modifiche. L’IVD dovrà informare Marketerzeta in merito a eventuali modifiche di dati e/o informazioni inseriti nella Richiesta di Nomina e circa qualsiasi modifica successiva dei dati e/o delle informazioni.
2.1.5 Password. Successivamente alla conferma della nomina, sarà responsabilità dell’IVD proteggere i propri dati ed informazioni personali ed il proprio account di IVD, evitando di divulgare a terzi la propria password e le proprie credenziali di accesso.
2.2. Persone giuridiche. Solo le persone fisiche possono diventare IVD. Eventuali richieste di nomina che dovessero provenire da persone giuridiche verranno esaminate da Marketerzeta.
2.3. Nome e numero identificativo dell’IVD. La persona che intenda diventare IVD non può utilizzare un nominativo fittizio e/o falso e/o uno pseudonimo (anche nickname), nè utilizzare i dati e/o l’identità di altro individuo. Il codice fiscale ed il documento di identità che verranno comunicati a Marketerzeta unitamente alla richiesta di nomina dovranno essere del richiedente.
2.4. Codice fiscale. Al momento dell’invio della richiesta di nomina, l’IVD dovrà inviare a Marketerzeta copia del proprio documento d’identità in corso di validità e del codice fiscale.
2.5. Co-intestatari. La posizione e l’account dell’IVD sono personali e non vi possono essere, quindi, cointestatari degli stessi.
2.6. Report, informazioni confidenziali e segreti commerciali
2.6.1 Report. Marketerzeta desidera tutelare se stessa ed i propri IVD da eventuali ipotesi di concorrenza sleale. I Report generati, inclusivi di, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, nominativi, indirizzi di residenza, indirizzi e-mail ed i numeri/recapiti telefonici - in qualsiasi forma, cartacea o digitale, sono strettamente confidenziali e di proprietà di Marketerzeta. Marketerzeta predispone, elabora e conserva i Report sostenendo spese in termini di tempo e risorse anche finanziarie. I Report, nelle loro forme attuali e future e come modificati di volta in volta, costituiscono per Marketerzeta proprietà esclusiva oltre che segreti commerciali, che ciascun IVD deve mantenere riservati e segreti. Il diritto di un IVD di divulgare i Report e le informazioni ivi contenute e le altre informazioni sugli IVD conservate da Marketerzeta è espressamente riservato a Marketerzeta e può essere negato a discrezione di Marketerzeta.
2.6.2 Scopo. I Report sono a disposizione dell’IVD al solo scopo di agevolare la collaborazione degli IVD e sviluppare l’attività di IVD. Gli IVD possono utilizzare i Report forniti loro per assistere, motivare e formarsi.
2.6.3 Non divulgazione. L’accesso ai Report da parte di un IVD è protetto da password. I Report vengono forniti a ciascun IVD in via strettamente confidenziale e riservata. Tali Report non devono essere divulgati da un IVD a terzi od utilizzati per finalità diverse dall’adempimento dei propri obblighi dati dalla collaborazione e a beneficio di Marketerzeta senza il previo consenso scritto di Marketerzeta stessa. Qualsiasi utilizzo e/o divulgazione non autorizzati dei Report costituisce uso improprio, appropriazione indebita e violazione della collaborazione dell’IVD e può causare un danno irreparabile a Marketerzeta stessa.
2.6.4 Restrizioni. L’IVD non può, a titolo personale o per conto di terzi:
2.6.4.1 Divulgare, direttamente o indirettamente, qualsivoglia informazione contenuta nei Report;
2.6.4.2 Divulgare, direttamente o indirettamente, la password o altro codice di accesso ai propri Report;
2.6.4.3 Utilizzare le informazioni per operare in concorrenza con Marketerzeta ovvero per qualsiasi altro scopo diverso dallo svolgimento dell’attività di IVD;
2.6.4.4 Sollecitare un IVD indicato in uno qualsiasi dei Report a, ovvero tentare di influenzare o indurre qualsiasi IVD, a cessare il proprio rapporto di collaborazione.
2.6.5 Restituzione dei Report. Su richiesta di Marketerzeta e, in ogni caso, al momento della cessazione della collaborazione, l’IVD dovrà restituire i Report e qualsiasi informazione confidenziale e/o segreto commerciale (sia in formato cartaceo che digitale) di cui l’IVD sia in possesso o sia soggetto al suo controllo; e ciò vale sia per gli originali che eventuali copie.
2.6.6 Violazione. Nel caso in cui l’IVD si renda inadempiente quanto agli obblighi di cui al presente paragrafo 2.6, Marketerzeta potrà procedere alla risoluzione per giusta causa della collaborazione, oltre a chiedere alle Autorità competenti l’emissione di provvedimenti cautelari che dovessero essere necessari per porre termine a tali inadempimenti, fatto salvo il diritto di chiedere il risarcimento dei danni derivanti da tali inadempimenti.
2.6.7 Informazioni confidenziali. Gli IVD possono avere accesso alle informazioni di carattere confidenziale di Marketerzeta. In particolare, le informazioni confidenziali possono includere - tra le altre -quelle contenute in qualsiasi Report. Tutte queste informazioni (in formato elettronico, orale o scritto) sono di proprietà e sotto il controllo di Marketerzeta e sono trasmesse oppure rese disponibili all’IVD in modo strettamente confidenziale. Ogni IVD accetta di non divulgare a terzi tali informazioni, direttamente o indirettamente, oppure di utilizzarle per operare in concorrenza con Marketerzeta o per qualsiasi altra finalità estranea allo svolgimento dell’incarico di IVD.
Resta inteso che le disposizioni di cui al presente paragrafo 2.6 resteranno in vigore anche successivamente alla cessazione della collaborazione per qualsivoglia causa, motivo e ragione..
2.7 L’IVD deve specificare in maniera chiara che l’adesione alla community Marketerzeta ha un contributo associativo pari a €29.00 l’anno, e devono fornire risposte accurate e comprensibili alle domande dei potenziali aderenti Marketerzeta, sulla base di quanto previsto dal materiale ufficiale Marketerzeta.
SEZIONE 3 — RISPETTO DELLA NORMATIVA APPLICABILE
3.1 Rispetto della normativa. Gli IVD sono tenuti a rispettare tutte le disposizioni legislative e regolamentari applicabili all’attività di IVD.
3.2 Informazioni personali. Le informazioni e dati personali, saranno trattati come confidenziali e non saranno utilizzati se non in relazione alle attività Marketerzeta, a meno che non sia richiesto dalla legge.
3.3 Autorizzazione all’utilizzo di nomi e immagini. Con la collaborazione, l’IVD concede a e alle società ad essa collegate il diritto permanente e globale di utilizzare, registrare, fotografare, pubblicare, riprodurre, pubblicizzare, mostrare, la fotografia, l’immagine, la voce, la testimonianza, nonché le altre informazioni relative all’attività dell’IVD nei materiali marketing, promozionali, pubblicitari e training, in formato stampato e/o digitale, ovvero internet o trasmessi in televisione e alla radio (comprese trasmissioni via cavo e satellitari) audio e video su Internet o su altri mezzi (“Materiali Pubblicitari”) per un numero illimitato di volte, senza compenso e in modo perpetuo. Ogni IVD rinuncia a qualsiasi diritto di ispezionare o approvare qualsiasi Materiale pubblicitario che includa o accompagni la sua Immagine. Ogni IVD solleva ulteriormente Marketerzeta da qualsiasi responsabilità o obbligo derivante dall’utilizzo della sua Immagine, inclusi, a titolo esemplificativo, rivendicazioni per violazione della privacy, violazione del diritto di immagine e diffamazione (incluse calunnie e diffamazioni). Un IVD può revocare l’autorizzazione all’utilizzo della propria Immagine che non sia stata precedentemente pubblicizzata, dandone comunicazione scritta a Marketerzeta. Gli IVD confermano la veridicità e l’accuratezza di tutte le informazioni da loro fornite, inclusa quella delle proprie testimonianze.
3.4 Concorrenza sleale
3.4.1. Limitazioni durante lo svolgimento dell’attività dell’IVD.
3.4.1.1 Divieto di sollecitazione degli IVD. Un IVD è libero di partecipare ad altre iniziative commerciali di Vendita Diretta, Network Marketing o MLM oppure Opportunità di marketing, compresi i programmi di affiliazione. Tuttavia, l’IVD non deve, direttamente o indirettamente, sollecitare, sponsorizzare o tentare di sollecitare o sponsorizzare altri IVD, o altre opportunità che potrebbero alterare il rapporto in essere con Marketerzeta. Ciò include sollecitazioni sui siti di social network dell’IVD in cui gli “amici” includono persone che sono IVD. Inoltre, l’IVD non deve menzionare la propria affiliazione con un’altra attività di Network Marketing e condividere o commentare post di altre persone che promuovono un’attività di Network Marketing differente.
3.4.1.2 Divieto di promuovere i servizi e l’Opportunità Marketerzeta con servizi e Opportunità di un Competitor. Nel caso in cui l’IVD partecipi ad un’altra attività di Network Marketing, esso accetta di gestire la propria posizione in modo completamente separato. Di conseguenza, nel caso in cui ad un’altra attività di Network Marketing, l’IVD accetta di: (i) non proporre alcun programma, Opportunità, Prodotto o servizio non appartenente a Marketerzeta unitamente alle Opportunità o servizi Marketerzeta a IVD potenziali di Marketerzeta o esistenti; (ii) non offrire, né fare riferimento, in modo esplicito o implicito, ad alcuna Opportunità, Prodotto o servizio non di Marketerzeta in occasione di meeting, seminari o convention di Marketerzeta, oppure non prima di due ore né nel raggio di 8 chilometri dal luogo nel quale si sia svolto l’evento di Marketerzeta. Nel caso in cui l’evento di Marketerzeta si svolga telefonicamente o online (webinar), eventuali eventi/meeting non legati a Marketerzeta devono svolgersi almeno due ore prima o dopo l’evento Marketerzeta ed utilizzando un numero di telefono, ovvero un sito/link web, differenti rispetto a quelli usati per l’evento.
3.4.2 Restrizioni dopo la risoluzione della collaborazione. Per un periodo di dodici (12) mesi di calendario successivi alla risoluzione della collaborazione giudicato necessario, un IVD non può sponsorizzare altri IVD nell’ambito di un’altra attività di Network Marketing. L’IVD e Marketerzeta riconoscono che, poiché le attività di Network Marketing vengono svolte attraverso un Network di Incaricati Indipendenti in Paesi differenti, e le attività vengono comunemente condotte tramite Internet e/o telefonicamente, qualsiasi limitazione dell’estensione geografica in merito alle regole di non sollecitazione contenute nel presente documento sarebbe completamente inefficace. Pertanto, la presente disposizione di non sollecitazione verrà applicata a tutti i mercati in cui Marketerzeta presta i propri servizi o svolge le attività commerciali, sia mediante un sistema di Vendita Diretta, che attraverso e-commerce od altro sistema di vendita. Il presente paragrafo resterà in vigore anche successivamente alla risoluzione della collaborazione.
3.5 Riservatezza delle relazioni commerciali. Le relazioni commerciali di Marketerzeta con i suoi fornitori, produttori e distributori sono riservate.Nell’ambito dell’attività Marketerzeta, un IVD non dovrà, direttamente o indirettamente, contattare, parlare o comunicare con alcun rappresentante, fornitore, produttore o distributore di Marketerzeta, fatta eccezione durante gli eventi sponsorizzati da Marketerzeta nel corso dei quali il rappresentante potrebbe essere presente su richiesta di Marketerzeta..
3.6 Raccomandazioni per la formazione. Incoraggiamo gli IVD al fine di aumentare il livello di successo della propria organizzazione a porre in essere una formazione adeguata a favore degli IVD che essi sponsorizzano. “Formazione adeguata” include, a titolo esemplificativo e non esaustivo, la formazione riguardante i contenuti delle Regole di Condotta, le corrette pratiche commerciali, le strategie commerciali e di promozione prodotti e, in generale, l’etica commerciale.
3.7 Privacy. Gli IVD devono attenersi alle leggi applicabili in materia di privacy e sicurezza dei dati personali vigenti. Gli IVD devono adottare misure adeguate al fine di salvaguardare e proteggere le informazioni personali, tra le quali i dati delle carte di credito ed il codice fiscale forniti da altri IVD. Gli IVD devono conservare tali informazioni in modo strettamente riservato e confidenziale. Gli IVD sono responsabili della gestione e archiviazione di tutti i documenti che possono contenere le suddette informazioni private. Gli IVD devono adottare, applicare e mantenere adeguate misure di sicurezza amministrative, tecniche e fisiche per tutelarsi da minacce o rischi prevedibili alla sicurezza delle informazioni confidenziali. Misure di sicurezza appropriate possono comprendere, in via non limitativa: (i) la crittografia dei dati prima della loro trasmissione elettronica; (ii) l’archiviazione della documentazione in un luogo sicuro; (iii) la protezione tramite password dei file su computer; oppure (iv) la distruzione di file cartacei contenenti informazioni confidenziali. Gli IVD devono conservare i documenti contenenti tali informazioni soltanto per il tempo necessario ad ultimare l’operazione. Gli IVD devono eliminare qualsiasi documento in formato cartaceo o elettronico contenente informazioni confidenziali dopo l’utilizzo -salvo che la legge applicabile non preveda termini di conservazione più lunghi -, adottando tutte le misure tecnicamente per la distruzione delle informazioni quali: (a) triturazione; (b) eliminazione e cancellazione permanenti; oppure (c) modifica dei dati di altre informazioni confidenziali contenute nella suddetta documentazione in modo tale da renderli illeggibili, non ricostruibili e indecifrabili attraverso qualunque mezzo.
3.8 Segnalazione delle violazioni delle regole. Gli IVD che vengano a conoscenza di una violazione di una qualsiasi delle Regole di condotta da parte di un altro IVD devono inviare un report scritto riguardante la violazione all’indirizzo e-mail: admin@marketerzeta.com. Tale report deve riportare la sottoscrizione dell’IVD. Le segnalazioni anonime non saranno accettate. Le segnalazioni soltanto telefoniche non saranno accettate da Marketerzeta, in quanto la documentazione dovrà essere presentata per iscritto dal denunciante e dal/dagli individuo/i citato/i nell’ambito della violazione della Regola in questione. Dovranno essere inclusi nel report tutti i dettagli dell’episodio in questione, quali date, persone coinvolte, testimoni e qualsiasi altra documentazione e/o informazione a supporto della denuncia stessa.
SEZIONE 4 — OPPORTUNITÀ DI BUSINESS MARKETERZETA
4.1. Materiale pubblicitario. Poiché molti aspetti dell’Opportunità di Marketerzeta sono regolamentati, è importante rispettare la normativa riguardante la pubblicità. L’Azienda si impegna a rispettare la normativa sulla pubblicità e si aspetta il medesimo comportamento dagli IVD.
4.1.1 Utilizzo di materiali approvati. Durante la collaborazione con Marketerzeta può essere utilizzato unicamente il materiale ufficiale Marketerzeta. Il materiale Marketerzeta non può essere duplicato o ristampato senza previa autorizzazione scritta da parte dell’amministrazione. Per l’approvazione, sarà necessario inviare una copia del materiale pubblicitario proposto per e-mail a: admin@marketerzeta.com. Dopo aver ottenuto l’approvazione, il testo non potrà essere corretto o modificato. Nel caso in cui venga apportata qualsivoglia modifica, il nuovo materiale dovrà essere presentato per l’approvazione. Ai fini dell’approvazione, gli IVD devono considerare almeno quarantotto (48) ore dalla ricezione.
4.1.2 Pubblicità elettronica. Solo i materiali approvati da Marketerzeta possono essere utilizzati in caso di pubblicità su stampati, su Internet, su supporti elettronici e/o di altra tipologia. Banner, materiali per fiere ed altri materiali promozionali correlati devono essere approvati in anticipo e per iscritto da Marketerzeta.
4.2. Marchi commerciali e Copyright
4.2.1 Proprietà. Il nome Marketerzeta, nonché i servizi ed i programmi aziendali sono marchi commerciali di proprietà dell’Azienda. L’Azienda ha impegnato ed impegna risorse significative nell’applicazione, manutenzione e conservazione dei suoi marchi commerciali e copyright.
4.2.2 Uso autorizzato. Gli IVD possono utilizzare i marchi commerciali e i marchi di terzi solo se autorizzati per iscritto. Un IVD non può utilizzare le denominazioni aziendali o i marchi commerciali, nomi, loghi, indirizzi e-mail, immagini o denominazioni commerciali o qualsiasi frase distintiva utilizzata dall’Azienda o marchi di terzi. Qualora tale autorizzazione venga concessa, nell’eventualità che l’Azienda modifichi o abbandoni uno qualsiasi dei marchi o denominazioni commerciali, a sua volta, l’IVD accetta di modificarli o abbandonarli. Per tutelare i diritti dell’Azienda, un IVD non può ottenere, mediante il deposito di un brevetto, marchio commerciale, nome di dominio Internet o copyright, nessun diritto, titolo o interesse in o verso nomi, marchi commerciali, loghi o denominazioni di Marketerzeta e quelli dei suoi prodotti. È severamente proibito l’uso illecito di qualsiasi marchio commerciale che non sia di proprietà o concesso in licenza da Marketerzeta. Qualora un IVD abbia ricevuto le autorizzazioni per la realizzazione e la vendita di eventuali materiali/gadget, tale IVD potrà utilizzare i marchi Marketerzeta solo nel caso in cui abbia ricevuto l’autorizzazione preventiva per iscritto.
4.2.3 Registrazioni non autorizzate. Gli IVD non possono utilizzare o tentare di registrare (anche quali domini internet) denominazioni commerciali, marchi commerciali, marchi di servizio, copyright, il nome Marketerzeta o di qualsiasi suo derivato.
4.2.4 Diritti di utilizzo. L’IVD riconosce che qualsiasi licenza ricevuta dall’Azienda al fine di utilizzare i marchi commerciali Marketerzeta ed i materiali protetti da copyright non si intende a titolo esclusivo. L’IVD riconosce esplicitamente che le concessioni relative ai marchi commerciali ed ai materiali protetti da copyright (tra cui quelle derivanti dall’utilizzo da parte dell’IVD) vanno, in modo diretto ed esclusivo, a beneficio di Marketerzeta e sono di proprietà di Marketerzeta e che, al momento della scadenza o della risoluzione della collaborazione, nessun importo sarà riconducibile a tale concessione connessa all’utilizzo di marchi commerciali o materiale protetto da copyright da parte dell’IVD.
4.2.5 Danni. Gli IVD sono responsabili nei confronti di Marketerzeta per qualsiasi danno derivante dall’uso improprio di denominazioni commerciali, marchi commerciali, marchi di servizio, copyright e altri diritti di proprietà intellettuale di Marketerzeta, in qualsiasi forma, a meno che sia espressamente autorizzato dalle presenti Regole di Condotta o diversamente disposto, per iscritto, da Marketerzeta.
4.2.6 Copyright. Tutta la documentazione, le audiocassette, le videocassette, i materiali presenti nel sito web ed i programmi Aziendali sono protetti da copyright dell’Azienda e possono essere duplicati solo dopo aver ottenuto il previo consenso scritto da parte dell’Azienda.
4.3. Altri usi e strumenti pubblicitari
4.3.1 Identificazione dello status di IVD Indipendente. Qualsiasi utilizzo della denominazione
commerciale o marchio Marketerzeta in una pubblicità deve indicare chiaramente che l’IVD è un IVD Indipendente dell’Azienda.
4.3.2 Elenchi di numeri telefonici “gratuiti”. Gli IVD non sono autorizzati a elencare i propri numeri telefonici “gratuiti” usando la denominazione commerciale di Marketerzeta.
4.3.3 Conti correnti. Gli IVD non sono autorizzati a utilizzare la denominazione commerciale di Marketerzeta o alcuno dei suoi marchi commerciali sui propri conti correnti.
4.3.4 Biglietti da visita o carta intestata. Gli IVD non sono autorizzati a creare i propri biglietti da visita o la propria carta intestata utilizzando la denominazione o il marchio Marketerzeta senza l’autorizzazione scritta preventiva da parte di Marketerzeta.
4.4. Pubblicità su Internet e siti Web
4.4.1 Siti Web. I contenuti promossi su internet, attraverso un sito web approvato da Marketerzeta, come descritto nel presente documento, saranno pubblicizzati in conformità a quanto previsto dalle presenti Regole di Condotta. L’IVD dovrà sottoscrivere il cosiddetto“Website Agreement” e ricevere l’approvazione dall’amministrazione al fine di gestire un sito Web.
4.4.2 Social media. Gli IVD possono utilizzare siti di social network, blog, altri social media, applicazioni e altri siti che dispongono di contenuti basati sulla partecipazione degli utenti e contenuti generati dagli utenti, forum, bacheche di annunci, blog, wiki e podcast (ad esempio, Facebook, Twitter, Flickr ecc.) (collettivamente indicati come “Social media”) per (1) comunicare informazioni preliminari su Marketerzeta o sulle attività dell’IVD, (2) indirizzare gli utenti verso un sito Web Aziendale; e (3) pubblicare materiali ufficiali dell’Azienda autorizzati per la pubblicazione. Nel caso in cui Marketerzeta ritenga inappropriato, per qualsiasi motivo, il contenuto pubblicato conformemente al presente paragrafo, l’IVD rimuoverà il contenuto entro 24 ore al massimo.
4.4.3 Requisiti aggiuntivi. Qualora, previa autorizzazione scritta, l’Azienda conceda a un IVD la possibilità di porre in essere altre forme di pubblicità su Internet, l’IVD deve rispettare le linee guida indicate nell’autorizzazione scritta, nonché le seguenti ulteriori regole:
4.4.3.1 Gli IVD non possono presentare sollecitazioni sotto forma di ricerche, sondaggi o comunicazioni informali, quando il vero intento è quello di sponsorizzare altri IVD;
4.4.3.2 Gli IVD, indicheranno in modo chiaramente visibile sul sito Web l’utilizzo delle informazioni raccolte e dovranno in ogni caso rispettare le disposizioni legislative e i regolamenti in materia di protezione della privacy e dei dati personali;
4.4.3.3 Gli IVD non devono mai utilizzare o condividere le informazioni personali raccolte online, a meno che ciò non avvenga in conformità con quanto previsto dalla collaborazione e dalle presenti Regole di Condotta e dalla legge applicabile. L’IVD deve garantire ai singoli consumatori la possibilità di vietare la diffusione di tali informazioni e, qualora un consumatore richieda di non condividere le proprie informazioni personali, l’IVD dovrà astenersi dal condividerle;
4.4.3.4 Gli IVD devono rispettare tutte disposizioni legislative e i regolamenti relativi alle comunicazioni elettroniche;
4.4.3.5 Gli IVD non possono distribuire nessun contenuto mediante l’utilizzo delle liste di distribuzione o alle persone che non abbiano espresso l’autorizzazione specifica ad essere incluse in tale processo; non è consentito lo spamming o la distribuzione di catene di Sant’Antonio o l’invio di posta indesiderata;
4.4.3.6 Gli IVD non possono distribuire contenuti illegali, diffamatori, minacciosi, offensivi, minatori, dannosi, volgari, osceni oppure materiali altrimenti deplorevoli o che possano dar luogo a responsabilità penali e/o civili o altrimenti violare le disposizioni legislative o i regolamenti locali, statali, nazionali o internazionali applicabili;
4.4.3.7 Gli IVD non possono, direttamente o indirettamente, inviare email di massa, e-mail indesiderate a persone con le quali non hanno rapporti personali o commerciali pregressi o esistenti.
4.4.4. Domini Internet. Un IVD non deve utilizzare o registrare il nome, le denominazioni commerciali Marketerzeta o qualsiasi suo derivato o abbreviazione come nome di dominio, nome dell’account dei social media o indirizzo email.
4.4.5. Pubblicità tramite e-mail e newsgroup. L’IVD che invia tramite e-mail o che utilizza servizi e-mail per inviare volantini indesiderati e non approvati, è pienamente responsabile delle informazioni relative al Prodotto e al programma di marketing non espressamente contenuti nei materiali pubblicitari e promozionali forniti direttamente da Marketerzeta. È severamente proibito lo “spamming”, così come effettuare telefonate o inviare fax, senza l’osservanza delle varie legislazioni. Gli IVD non dovranno diffamare, molestare, perseguitare, minacciare o violare i diritti (quali i diritti alla privacy ) di altri soggetti. Gli IVD non pubblicizzeranno, pubblicheranno, caricheranno, distribuiranno o comunicheranno alcun contenuto, nome, materiale o informazione inappropriati, blasfemi, diffamatori, illegittimi, osceni, indecenti o illegali. Gli IVD non pubblicizzeranno o offriranno di vendere servizi per finalità commerciali o effettueranno o inoltreranno sondaggi, concorsi o catene di Sant’Antonio. Gli utenti del sito Web di Marketerzeta non parteciperanno ad alcuna attività che limiti o impedisca a qualsiasi altro utente di utilizzare e beneficiare del sito Web. Ai sensi del paragrafo 5.2, i marchi commerciali di Marketerzeta non devono essere utilizzati dagli IVD negli indirizzi e-mail.
4.4.6. Registrazioni. Gli IVD non dovranno produrre o riprodurre materiali audio o video prodotti da Marketerzeta che descrivano dettagliatamente l’Opportunità e servizi Marketerzeta. Gli IVD non registreranno in alcun modo riunioni, eventi o conferenze Marketerzeta, né pubblicheranno tali registrazioni online su alcun forum di social media.
4.4.7 Segreteria telefonica. Gli IVD non possono rispondere al telefono o registrare messaggi di segreteria telefonica utilizzando il nome “Marketerzeta” o similare che possa indurre la persona che chiama a credere di aver contattato gli uffici di Marketerzeta.
4.5. Interviste tramite i media.
È fatto divieto agli IVD di concedere interviste a radio, televisione, giornali, tabloid, Internet o riviste, o apparire in pubblico, rilasciare dichiarazioni pubbliche o altre dichiarazioni ai media al fine di pubblicizzare Marketerzeta o l’attività Marketerzeta, senza l’espressa autorizzazione scritta di Marketerzeta. Tutte le richieste legate ai media devono essere indirizzate alla sede centrale di Marketerzeta attraverso l’indirizzo email: admin@marketerzeta.com.
SEZIONE 5 — CONTROVERSIE, VIOLAZIONE DELLA COLLABORAZIONE,
RISOLUZIONE
5.1. Controversie tra IVD
Nel caso in cui un IVD voglia presentare una lamentela o un reclamo nei confronti di un altro IVD in merito ad eventuali pratiche e/o comportamenti posti in essere da altro IVD, l’IVD deve dapprima tentare di risolvere la questione con l’altro IVD. In caso di esito negativo di tale tentativo, l’IVD sarà tenuto a segnalare la/le condotta/e dell’altro IVD, per iscritto,Marketerzeta, a mezzo PEC o lettera raccomandata a/r. I dettagli della/e condotta/e posta/e in essere dall’altro IVD (incluse date, persone coinvolte, testimoni e qualsiasi altra documentazione a supporto) dovranno essere inclusi nel reclamo stesso. Il reclamo dovrà essere sottoscritto dall’IVD denunciante e recare l’indicazione dell’ID di quest’ultimo. I reclami anonimi e/o non sottoscritti e/o incompleti saranno presi - in casi eccezionali - in considerazione da Marketerzeta, ma quest’ultima non potrà intraprendere azioni correttive nei confronti dell’IVD denunciato. Non sarà accettata alcuna comunicazione telefonica in sostituzione del reclamo scritto.
5.2. Violazioni della collaborazione. Marketerzeta si impegna nel tentativo di rimediare alle violazioni mediante azioni correttive. Un’”escalation” di azioni può essere giustificata dalla natura e gravità delle violazioni denunciate. I rimedi sono scelti da Marketerzeta a sua esclusiva discrezione. Le iniziative correttive sono cumulative e non escludono l’applicazione di altre iniziative correttive concorrenti.
5.2.1 Formazione. La prassi seguita da Marketerzeta è quella di informare gli IVD che possono aver violato una qualsiasi delle Regole di condotta. Tale azione avviene normalmente attraverso una comunicazione scritta informativa. Qualora tali sforzi educativi vengano ignorati e le violazioni ripetute, Marketerzeta può intensificare le proprie azioni nei confronti dell’IVD. Tuttavia, questo paragrafo non limita il diritto di Marketerzeta di intraprendere azioni più incisive, tra cui la sospensione e la risoluzione della collaborazione, nel caso in cui Marketerzeta, a sua esclusiva discrezione, lo ritenesse necessario a tutela dell’Azienda.
5.2.2 Sanzioni. Qualora le circostanze denunciate venissero considerate sussistenti Marketerzeta potrà imporre una sanzione pecuniaria, a carico dell’IVD, per eventuali violazioni della collaborazione.
5.3. Risoluzione
5.3.1 Risoluzione. Senza che ciò pregiudichi il diritto di Marketerzeta di recedere dalla collaborazione senza alcun motivo e periodo di preavviso, nel caso in cui si verifichi una violazione, oltre agli altri rimedi previsti per legge, Marketerzeta avrà il diritto di recedere dalla collaborazione, nei termini indicati nel presente documento.
5.3.2 Avviso: grave violazione. Nell’eventualità di una grave violazione da parte dell’IVD, Marketerzeta può recedere dalla collaborazione ed inviare all’IVD che ha compiuto la violazione comunicazione scritta avente ad oggetto la risoluzione, indicandone il/i motivo/i. La comunicazione dovrà essere inviata all’IVD a mezzo PEC ovvero lettera raccomandata a/r. La risoluzione della collaborazione sarà effettiva a far data dalla consegna della predetta comunicazione “Grave violazione” include, a titolo esemplificativo ma non esaustivo,le violazioni secondo le quali Marketerzeta ritiene ragionevolmente di essere stata danneggiata ed in relazione alle quali qualsiasi tentativo di rimediare a tale violazione (anche “correggendone” la condotta da parte dell’IVD”) sarebbe inefficace.
5.3.3 Preavviso. La notifica - mediante comunicazione, da parte dell’Azienda - dell’intenzione di risolvere la collaborazione, riportante il/i motivo/i, verrà inviata per iscritto all’IVD a mezzo lettera raccomandata a/r, email o PEC. L’IVD ha il diritto di: (i) rispondere all’Azienda entro dieci (10) giorni lavorativi dalla data di ricezione della notifica, allegando fatti e/o circostanze a propria difesa; ovvero, di (ii) porre rimedio alla/e violazione/i posta/e in essere. La mancata risposta, ovvero il mancato rimedio alla/e violazione/i contestata/e comporteranno la risoluzione senza ulteriore preavviso. Qualora l’IVD fornisca una risposta alla notifica anzidetta, Marketerzeta la esaminerà e risponderà all’IVD o chiedendo ulteriori chiarimenti, ovvero inviando la comunicazione di risoluzione della collaborazione per fatto dell’IVD.
5.3.4 Efficacia. La risoluzione dela collaborazione sarà effettiva secondo quanto stabilito nel prosieguo del presente documento.
5.3.5 Effetti. Con effetto immediato dalla data di efficacia della risoluzione, l’IVD :
5.3.5.1 Dovrà cessare l’utilizzo dei marchi commerciali, dei marchi di servizio, delle denominazioni commerciali e/o di eventuali etichette e pubblicità che si riferiscano o riguardino Marketerzeta;
5.3.5.2 Dovrà porre in essere le misure richieste da Marketerzeta relative ai materiali e alla protezione delle informazioni confidenziali e della proprietà intellettuale di Marketerzeta;
5.3.6 Ricorso. Un IVD sottoposto a risoluzione può presentare ricorso, inviando la relativa comunicazione scritta all’indirizzo mail admin@marketerzeta.com, indicando i motivi del ricorso stesso. (Nota: i ricorsi andranno presentati esclusivamente in forma scritta e non saranno prese in considerazione comunicazioni verbali e/o telefoniche). Il ricorso dovrà pervenire a Marketerzeta non oltre dieci (10) giorni lavorativi dalla data della notifica della risoluzione.
5.3.6.1 Nel caso in cui l’IVD presentasse un ricorso , Marketerzeta provvederà - a propria esclusiva discrezione - a riesaminare la questione e notificherà all’IVD la propria decisione. La decisione di Marketerzeta sarà definitiva e non sarà oggetto di ulteriore riesame da parte della stessa.
5.3.6.2 Nel caso in cui Marketerzeta non avesse ricevuto la lettera di ricorso entro la data di scadenza, la risoluzione sarà da considerarsi definitiva.
5.3.6.3 Nel caso in cui venga respinto un ricorso, la risoluzione rimarrà in vigore come stabilita dalla data indicata nella notifica originaria inviata da Marketerzeta.
SEZIONE 6 — DISPOSIZIONI VARIE
6.1. Varie
6.1.1 Limitazioni di responsabilità. Nella misura consentita dalla legge, Marketerzeta e le società ad essa collegate e/o affiliate, nonché i suoi dipendenti, manager, Amministratori e gli altri IVD, non sono responsabili per, e con il presente documento l’IVD solleva espressamente i summenzionati da, e rinuncia a, qualsiasi pretesa - sia giudiziale che stragiudiziale - per danni - derivanti sia da atti colposi che dolosi -, sia diretti che indiretti, che possono essere connessi ad inadempimenti e/o azioni e/o omissioni da parte di Marketerzeta.
6.1.2 Indennizzo. Tutti gli IVD accettano di tenere indenni e manlevare Marketerzeta, i suoi Soci, Dirigenti, Amministratori, dipendenti, nonché danti e/o aventi causa in relazione a qualsivoglia azione e/o reclamo e/o richiesta e/o responsabilità e/o risarcimento, nonché esborso e spesa tra i quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: spese di giustizia e legali che siano stati sostenuti da Marketerzeta e/o da uno degli altri soggetti di cui innanzi, direttamente od indirettamente, derivanti da o in qualsiasi modo correlati o connessi (a) allo svolgimento dell’attività dell’IVD; (b) alla violazione delle presenti Regole di Condotta; (c) dalla violazione di qualsivoglia disposizione normativa applicabile.
6.1.3 Forza maggiore. Marketerzeta non è responsabile per eventuali ritardi nell’adempimento e/o inadempimenti che siano cagionati da circostanze e/o cause di forza maggiore, quali scioperi, incendi, alluvioni, terremoti, sommosse, guerre, atti dell’Autorità, etc. .
6.1.4 Arbitrato. Consulta l’Appendice A.
6.1.5 Limitazione delle azioni. Qualora un IVD desiderasse presentare ricorso contro Marketerzeta per qualsiasi atto o omissione relativo alla collaborazione, tale ricorso dovrà essere presentato entro un (1) anno dalla data del presunto comportamento che ha dato origine alla causa del ricorso. In caso di mancata presentazione del ricorso entro tale termine, tutti i ricorsi nei confronti di Marketerzeta saranno esclusi per tali atti o omissioni. L’IVD rinuncia a tutti i ricorsi che applicano eventuali altri statuti di limitazione.
APPENDICE A — CODICE ETICO DEI MARKETERZETA
Siamo un’Azienda basata sui valori dei nostri IVD. Il seguente codice etico aiuta a garantire uno standard di eccellenza uniforme attraverso la nostra piattaforma online. Durante lo svolgimento dell’attività, l’IVD accetta di attenersi al seguente codice etico:
A.1 Opererò in modo attivo per sviluppare e mantenere una formazione adeguata.
A.2 Sarò rispettoso nei confronti di ogni persona che incontrerò durante lo svolgimento dell’attività.
A.3 In ogni momento mi comporterò e gestirò la mia attività in modo etico, legale ed economicamente responsabile.
A.4 Non sarò coinvolto in nessuna attività che possa screditare Marketerzeta, i suoi dirigenti o dipendenti, nonché me stesso/a e/o altri IVD.
A.5 Non farò dichiarazioni sconvenienti e/o denigratorie nei confronti di altri IVD. Eviterò di utilizzare un linguaggio negativo e di fare asserzioni ed affermazioni diffamatorie.
A.6 Offrirò supporto ai componenti dell’academy per quanto ragionevolmente utile ad assisterli nelle loro attività di IVD.
A.7 Adotterò misure adeguate a tutela delle informazioni private venute in mio possesso.
A.8 Non approfitterò - a mio vantaggio - dell’eventuale inesperienza dei potenziali IVD.
A.9 Non abuserò della fiducia accordatami, né sfrutterò la loro età, malattia, mancanza di comprensione del, o non familiarità con il linguaggio commerciale.
A.10 Rispetterò tutte le Regole di Condotta e Termini e i miei impegni contrattuali con Marketerzeta.
Tutti i diritti riservati.

MARKETERZETA®
Copyright © MARKETERZETA
All rights reserved.
MARKETERZETA Pietrasanta (LU) 55045 Italy
MARKETERZETA ®
Copyright © MARKETERZETA
All rights reserved